domenica 22 gennaio 2017

Schumacher, l'ex manager accusa la famiglia: "Non ci dicono più come sta, perché?"

Dure critiche da parte dell'ex manager di Michael Schumacher alla famiglia dell'ex pilota. Willi Weber sostiene che i familiari non dicano tutto sullo stato di salute di Michael e che dosino le informazioni per non rivelare la verità sulle sue condizioni.
Dell'ex pilota si sa che è andato in coma dopo un gravissimo incidente sugli sci lo scorso gennaio del 2013 ma da allora le notizie sono poche e nebulose. Sono molti i giornali che propongono grosse cifre per poter scattare una foto a Schumi e avere interviste dove poter chiedere del suo stato, ma la moglie si è sempre rifiutata.

«Da diversi mesi la famiglia non parla più», ha affermato l'ex manager come riporta anche il Mirror, «Vorrei saper anche io come sta, se fa progressi. Tutte le volte che chiamo penso che potrebbe rispondere Michael al telefono. La speranza è l'ultima a morire».