venerdì 20 gennaio 2017

Maltempo, trovati i cadaveri di due dispersi: uno a Campotosto, l'altro è un 23enne del teramano

È stato trovato il cadavere dell' uomo disperso a Ortolano, una frazione di Campotosto (L'Aquila), nei giorni scorsi. L'uomo, che era stato travolto da una slavina a seguito delle scosse del terremoto, è stato trovato - si apprende da fonti della protezione civile - da uomini della Guardia di Finanza che stavano lavorando da giorni nella zona.   Trovato morto uno dei due dispersi da ieri a Poggio Umbricchio, frazione del comune montano di Crognaleto. La scoperta è stata fatta da una delle squadre dei Vigili del Fuoco di Teramo impegnati nelle ricerche da ieri sera. Si tratta di Mattia Marinelli, 23 anni. Rimane disperso il padre Claudio, di 50 anni. Il ritrovamento è avvenuto lungo la strada comunale, a circa due chilometri dalla frazione di Crognaleto da dove padre e figlio si erano allontanati a piedi per comprare una pizza.